Giornalisti vs Blogger vs Influecer : quello che c’è dietro all’articolo Vogue contro i bloggers

ottobre 17, 2016 Written by Renèe Graziani - 7 Commenti

dsc_0806

 

In questi giorni si è letto e si è discusso un po’ dappertutto dell’articolo su Vogue contro le fashion blogger .

Più che contro le fashion blogger credo sia assodato che fosse contro quegli influencer che senza fatica e con solo esorbitanti numeri fanno carriera e diciamocelo anche le fashion blogger ce l’hanno un po’ con loro , ma andiamo alla radice del problema .

Per quanto riguarda il dissidio tra giornalisti e blogger non c’è molto da dire : i giornalisti ce l’hanno con le blogger perché seppur senza laurea riescono a guadagnare mentre loro , laureati oltre ad essere sottopagati spesso si vedono soffiar letteralmente il posto dalle sopra citate non solo a lavoro perché super richieste per articoli e speciali dalle riviste ma anche alle sfilate e poco importa se le blogger fanno il lavoro di un intera redazione .

Allo stesso modo le blogger sotto sotto diffidano degli influencer che con i loro K e qualche foto sono benvoluti da pr , brand e riviste e quest’ultime cercano di accaparrarseli parlandone nei mensili e intervistandoli per attirare l’attenzione , rendendoli loro stesse involontariamente famosi e odiandoli perché attirano attenzione e perché ormai le vendite stanno ugualmente scendendo .

La causa di tutto ciò è l’evoluzione : la rete . Conseguenze positive sono la nascita di nuovi lavori in un ‘ epoca dove di lavoro ce n’è bisogno : blogger e influencer , conseguenza negativa è la prossima scomparsa del rullo e della carta stampata , è questo il peso che grava sulle mani delle riviste . Si dice che l’uomo avrà sempre bisogno di leggere sulla carta , ma tautologicamente parlando c’è bisogno di vedere di ciò di cui la donna ha bisogno . Se si vuole cercare un colpevole in tutta questa situazione lo si trova tra i brand e le agenzie stampa che supportano influencer solo per i loro fantomatici numeri . Solitamente : il nemico del mio nemico è mio amico , eppure Vogue cercava di accusare le fashion blogger .

La realtà è che poco importa chi è nemico di chi , l’importante è vendere , e tutto si fa per questo anche fare un articolo sul bollente tema ormai freddato : fashion blogger e giornalisti , tanto che vien voglia di andarsi a fare un giro in bici .

Vi aspetto nei commenti per scaldarci un po su questa accanita discussione .

 

TOP : Chicwish

PANT : Bershka

ESPADRILLAS : Asos

BAG : Bijou Brijitte

dsc_0808

dsc_0831

dsc_0816

dsc_0858

dsc_0792

dsc_0840

dsc_0829

dsc_0830

dsc_0832

dsc_0843

dsc_0852

dsc_0806

dsc_0865

dsc_0810

dsc_0805

dsc_0866

dsc_0788