Bio-Oil si o no ?

Biooil_200_flacone

 

Salve bellissime , oggi su richiesta di alcune ragazze che mi hanno scritto , parlerò di Bio-Oil .

Prima di usarlo , come credo facciamo un pò tutte quando si tratta di creme , mi sono informata facendo un giro sul web ; come prevedibile ho trovato tanti commenti positivi quanti quelli negativi , ma tra tutte le recensioni negative ne ho trovata una di una beauty-blogger che mi ha davvero sconcertato .Tuttavia ho deciso di provare in primis gli effetti di questo olio e ormai sono due settimane che ne faccio uso e devo ammettere che già dopo la prima settimana la pelle che in inverno coperta dai vestiti può apparire secca e irritata ,è diventata veramente più liscia e morbida al tatto ; per quanto riguarda le cicatrici ringraziando il cielo non ho cicatrici significative ma credo che come con qualsiasi altro olio naturale , come quello alle mandorle , o una buona crema , solo con il tempo si possono ottenere dei risultati più significativi .

Ritornando alla recensione che mi ha sconcertato la quale diceva che Bio-Oil non è naturale , che i invece di idratare la pelle lascia punti neri e macchie rosse , o che la paraffina è dannosa , vorrei dire che sono stupidaggini , in quanto è vero che la paraffina è un estratto del petrolio ma è vero anche che paraffina liquida pura al 99% e priva di batteri e metalli pesanti , viene usata da più di 100 anni per il trattamento di malattie cutanee come la dermatite atopica , quindi quali macchie rosse e punti neri ?

Si sa ,quello che può fare bene a te magari potrebbe far male a me , ma l’olio farmaceutico ricavato dalla paraffina viene sottoposto ad un processo di purificazione completo che riduce il rischio di allergie e sensibilizzazione cutanea.

Ricordatevi che le creme non fanno miracoli,  ma provare non uccide nessuno !

Bio-Oil è venduto in farmacia nei tre formati :

60 ml – prezzo 11,95 Euro

125 ml -prezzo 19,95 Euro

200 ml – prezzo 27,95 Euro